• Document: CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA DI IMMOBILE DA COSTRUIRE o RISTRUTTURARE
  • Size: 63.14 KB
  • Uploaded: 2018-10-12 14:12:30
  • Status: Successfully converted


Some snippets from your converted document:

CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA DI IMMOBILE DA COSTRUIRE o RISTRUTTURARE Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge tra: - IMPRESA…….. di seguito anche “promittente”; - PERSONA FISICA …… di seguito anche “promissario”; Premesso: a) che la promittente, in forza di atto a ministero del Notaio ……………………….. rep……….. stipulato in data …………………………, è proprietaria di un appezzamento di terreno posto nel Comune di …………, loc……………., Via ……………………….. cv……., distinto in Catasto Terreno al Foglio…….., particella……….., e confinante con……….. b) che su detto terreno la promittente intende costruire/ha in corso di costruzione un fabbricato a destinazione………………… ….. in forza di: permesso di costruire richiesto al Comune di ……. in data …… con istanza prot. n………, non ancora rilasciato/permesso di costruire n. …… rilasciato dal Comune di ……….. in data ………../D.I.A. presentata al Comune di ………… in data ………….. con prot. n. ………….. e sue varianti. In merito il promittente precisa che il compendio immobiliare in questione è stato oggetto di convenzione urbanistica stipulata con atto a rogito …….. rep. n……. del ……. registrato a ……… il …… al n. …… e trascritto a …….. il…….. al n……. di formalità, che il promissario acquirente dichiara di conoscere ed accettare, dando atto che nella stessa sono in particolare previsti i seguenti vincoli ………. c) che relativamente a detto complesso edilizio la promittente venditrice ha in corso di costruzione/ultimazione/rifinitura lavori di completa ristrutturazione comportanti anche cambio di destinazione d’uso al fine di trasformarlo in fabbricato ad uso………….in forza di permesso di costruire richiesto al Comune di ……….. in data …………….. con istanza prot. n. ……………., in merito il promittente precisa che il compendio in questione è stato oggetto di convenzione urbanistica stipulata con atto a rogito ……. Rep. n…….. del ………… registrato a ……… il……… al n……… e trascritto a ……… d) che i lavori di cui sopra sono in corso di realizzazione e sono conformi al progetto assentito; e) che il promissario ha manifestato il proprio interesse ad acquistare le porzioni immobiliari meglio in seguito precisate; f) che il promissario acquirente ha preso visione presso gli uffici dei titoli abilitativi alla costruzione come sopra indicati; g) che il promittente ha precisato al promissario che potrebbe verificarsi, nel corso della realizzazione dell’intervento edilizio e per la migliore esecuzione dell’opera, la necessità di realizzare varianti, di costituire servitù e rilasciare atti d’obbligo e/o vincoli a favore di Enti gestori di utenze di pubblica utilità occorrenti per l’allacciamento dell’immobile alle reti dei servizi medesimi, nonché a favore del Comune per il rilascio o la conferma dei permessi di costruire e degli altri titoli abilitativi tutti inerenti il complesso immobiliare; varianti, servitù atti d’obbligo e/o vincoli che ad oggi non è possibile predeterminare in considerazione dell’attuale stato di avanzamento dei lavori; h) che il promittente ha illustrato al promissario quali delle superfici come meglio individuate al successivo art. 1 lett. c) si prevede, allo stato attuale, saranno destinate a proprietà condominiale; questa infatti potrà essere definitivamente e precisamente individuata solo successivamente al termine dei lavori con il deposito del regolamento di condominio; i) che le caratteristiche tecniche della costruzione con particolare riferimento alla struttura portante, alle fondazioni, alle tamponature, ai solai, alle coperture, agli infissi e agli impianti, sono le seguenti: ………….. l) che il promittente intende affidare i lavori di costruzione in questione in appalto a: - alla ditta …….…. per …………… - alla ditta ……….. per ……………. - ovvero a ditte non ancora individuate. Il promittente comunicherà al promissario prima dell’inizio dei lavori affidati in appalto, l’esistenza di eventuali imprese appaltatrici con l’indicazione dei relativi estremi identificativi e dei lavori a ciascuna appaltati. La scelta delle eventuali imprese appaltatrici è riservata esclusivamente al promittente e nessun diritto alla risoluzione del contratto o a risarcimento a qualsiasi titolo deriva al promissario per il solo effetto di detta scelta. Il promittente si riserva la facoltà di sostituire e/o integrare le imprese appaltatrici; in tal caso comunicherà al promissario le variazioni operate. Tutto ciò premesso, si conviene e stipula quanto segue: 1. OGGETTO Il promittente promette di vendere al promissario che promette di acquistare, per sé e/o persona fisica da nominare entro il termine fissa

Recently converted files (publicly available):